Degustazioni Musicali 2020 by Nuvistor Club

21.04.2020..

Report ufficiale | L'evento organizzato dal Nuvistor Club è arrivato all'undicesima edizione, per il secondo anno consecutivo tenutosi a fine gennaio, presso l'hotel UNA Esperienze a Lido di Camaiore.

Ricordiamo che il Nuvistor Club è nato da un gruppo di amici con la stessa passione per l'Hi-FI, sfociato poi in un'associazione culturale senza scopo di lucro dedita alla valorizzazione e divulgazione della musica e soprattutto, di tutto ciò che serve a riprodurla, nella miglior maniera possibile.

La rassegna riprende il tema dell'esposizione a misura di appassionato, già attuata nelle precedenti edizioni e che ha riscosso numerosi consensi da parte dei visitatori: l’ascolto degli impianti si tiene nelle suite dell'hotel, in modo da ricreare ambienti simili a quelli presenti nelle abitazioni della maggior parte degli audiofili, per evitare le ambientazioni difficilmente realizzabili che talvolta accompagnano questo tipo di eventi.

Come nelle precedenti edizioni, erano presenti distributori, importatori, produttori e rivenditori, questo ha permesso ai visitatori di valutare sia le numerose offerte del settore, sia di poter incontrare progettisti ed addetti ai lavori e prendere contatti con loro.

Anche quest'anno l'afflusso di visitatori è stato circa il 10% in più di quello passato, confermando il trend sempre positivo da quando la mostra si è spostata a Lido di Camaiore. Per questo motivo il Nuvistor Club, nell'edizione 2021, vorrebbe riuscire a raggiungere l'ambizioso traguardo delle 25 salette.

 

La manifestazione come tutti gli anni, si sviluppa su tre aree, salone per esposizione statica con vendita dischi, riviste ed accessori, salone conferenze ed al primo piano 15 suite con impianti “suonanti”.

 

Nella sala Narciso, salone per esposizione statica, erano presenti:

  • Sound and Music, storica azienda del dinamico Alfredo Gallacci, che proponeva un'ampia scelta di vinili e CD di alta qualità
  • Flowers di Simone Borsacchi, con una selezione accurata di soli vinili
  • per il secondo anno consecutivo, Marco Esposito con Pure Linear, che ha dispiegato tutta la sua produzione di tavoli porta elettroniche di design in legno naturale con soluzioni innovative
  • nuovo ingresso per Crystal Music Gallery, con diversi materiali musicali di ottima qualità
  • e ArtigianAudio, che offriva un’ampia scelta di mobili porte elettroniche con la migliore combinazione tra funzionalità e tecnologia
Degustazioni Musicali 2020 by Nuvistor Club
 

Nella sala Primula si sono tenuti gli incontri a tema musicali e tecnici.

Marco Buccianti, presente alla mostra sin dall'edizione 2012, ha presentato una conferenza con contributi audio/video sul gruppo rock britannico The Kinks. Grazie alle sua capacità divulgative, Marco riscuote sempre un ampio successo di pubblico.

Giovanni Barbuti, molto bravo a cogliere gli aspetti più diversi del mondo musicale, ha presentato la conferenza con contributi audio/video dal titolo Cantanti cattivi o cattivi cantanti?

La conferenza tecnica è stata tenuta dall'Ing. Marco Manunta, deus ex machina di M2Tech, anche lui presenza continuativa dalla mostra 2012. Il titolo della sua conferenza è stato Crossover analogici e digitali, perché usarli, pregi e difetti. Marco è riuscito a semplificare argomenti molto complessi nel campo dell'elettronica facendosi seguire e capire dal pubblico in sala. A fine conferenza ha mostrato in anteprima un nuovo prodotto della serie Rockstars, il Mitchell, un crossover elettronico sviluppato interamente in M2Tech che sicuramente potremmo ascoltare nell'edizione 2021.

 

Sala 105 - Reggio HiFi

Torna per la seconda volta consecutiva Paolo Codeluppi, quest'anno ha portato in collaborazione con Audio Graffiti i diffusori innovativi Kii Three. Ciascuno di questi due diffusori contiene al suo interno sei altoparlanti, sei DSP, sei DAC e sei amplificatori in classe D: un vero miracolo d'integrazione, considerando che il diffusore non è enorme.

Paolo era coadiuvato da Mr. Wim Weijers di Kii, in saletta erano presenti anche vari componenti dell'italiana Gold Note, giradischi serie Valore 425 Plus in finitura acrilica trasparente, pre phono PH-10, CD player CD-1000. I cavi erano Chord Company.

 

Sala 106 - Nuvistor Club

Federico Carioligi, Presidente dell'associazione, ha portato il CD player Nuvicd, il Nuviserver su base Tinker board di ASUS con Volumio come player, due amplificatori mono Williamson. Il pre phono Phonovolkspreamplifier in versione a componenti discreti è di Nicola Del Bianco. Luca Mattolini è l'autore del Triodo Pre che pilotava i due Williamson e anche il proprietario del bel Linn Sondek Lp12 presente in saletta. Il DAC Dacapo con stadio d'uscita a valvole in push pull di 6SN7, rinchiuso in un contenitore trasparente è stato realizzato da Daniele Failli e Alessandro Franchi.

Alessandro Vongher ha portato due modelli diffusori, i Babel, un due vie e mezza in sospensione pneumatica ad alta efficienza alti 210 cm, e i Tearsdrop anch'essi dei due vie e mezza con driver coassiale.

Si son potuti ascoltare anche i diffusori Morel Elite, grazie alla collaborazione con Morel Hi-Fi Italia rappresentata ufficialmente da Andrè Novello.

 

Sala 107 - Stereo Box

Prima apparizione per il music design store bresciano di Giorgio Za, che oltre alla tecnologia ha un occhio di riguardo per il design. In saletta erano presenti i prodotti della ditta tedesca Lyravox, in esposizione statica era possibile osservare uno Stereomaster SM2-170, sistema di riproduzione “integrato” dotato di diffusori a due vie, DSP e amplificazione diretta multicanale. L'impianto suonante era invece composto da una coppia di Karlina, diffusori all-in-one, dotati di DSP, amplificatori, HD streamer e ingressi analogici per poter integrare svariati sistemi, il tutto all'interno di un contenitore dal design minimalista e molto elegante.

 

Sala 108 - Music for Life

Positivo rientro per l'azienda di Antonio Trebbi, che ha portato un impianto vintage da sogno. Il setup era composto dal prestigioso Linn Sondek LP12 matricola n° 46, dal valore inestimabile, un esemplare fatto arrivare in Italia da Antonio quando era importatore ufficiale Linn e Rega, con testina Shure VN35HE, amplificatore integrato McIntosh MA 5100 e diffusori JBL L100 Century.

 

Sala 109 - M2Tech

L'ing. Manunta è ormai annoverabile tra gli espositori storici di Degustazioni Musicali, oltre a essere con i suoi seminari il principale divulgatore tecnico della mostra.

Presenti in saletta tutti gli apparecchi della serie Rockstars: DAC/preampli Young MKIII, alimentatore a bassissimo rumore Van der Graaf MKII, amplificatori in classe D Crosby, amplificatore phono MC/MM Nash, amplificatore cuffia Marley MKII e in anteprima assoluta il prototipo del crossover elettronico Mitchell di cui si è parlato poco sopra, diffusori Diesis Audio modello Ludos e giradischi Lemar Audio a sospensione pneumatica, pezzo di assoluta ingegneria meccanica e dal design futuristico.

 

Sala 111 - Brianza Audio Lab

Prima partecipazione per il costruttore brianzolo Mario Garavaglia, che ha portato due diffusori monitor di ottima fattura, i Classic Monitor, dei 4 vie in sospensione pneumatica da 88 dB per 4 ohm e i Piccole Monitor, dei 2 vie sempre in sospensione pneumatica da 87 dB su 8 ohm. In saletta erano anche presenti gli amplificatori Electrocompaniet ECI-5 MKII per i Classic Monitor e Norma Revo PA150 per i Piccole Monitor. Preamplificatore Audient Nero, sorgente Norma Revo CDP-1BR.

 

Sala 114 - Enrico Priami Loudspeaker

Anche Enrico è annoverabile tra gli espositori storici di Degustazioni Musicali. Come l'anno passato erano presenti i diffusori da pavimento a radiazione bipolare Aria, ricordiamo che l'altoparlante per le frequenze mediobasse è progettato e costruito dallo stesso Priami. L'impianto era costituito da preamplificatore Gustard DAC-X20, CD player Sony DVP-NS955V/S e amplificatore Spectral DMA 100SS.

 

Sala 115 - Tektron Italia / Gianfaldoni Hi-Fi

Sodalizio rinnovato anche per Attilio Caccamo e Roberto Gianfaldoni. In saletta erano presenti i seguenti apparecchi: per Tektron in anteprima assoluta il preamplificatore phono PH1, l'amplificatore integrato TKONE-I LARGE MKII equipaggiato con le KT150 e in mostra statica l'amplificatore A1 basato sul tetrodo 6V6. Per quanto riguarda Gianfaldoni, giradischi New Horizon GD3, meccanica CD Cambridge CXC, DAC preamplificatore Cambridge DacMagic Plus, diffusori Kudos X3.

 

Sala 116 - Norma Audio

Secondo anno consecutivo anche per l'azienda dell'Ing. Enrico Rossi, vero fiore all'occhiello del Made in Italy nel mondo. Saletta tra le più apprezzate in questa edizione. Il setup era composto da sorgente digitale Revo DS-1, preamplificatore Revo SC-2, amplificatori monofonici Revo PA-160 MR, diffusori Atlantis Lab AT21 PRO e sub AT33.

 

Sala 118 - Audioplus Laboratories

Anche quest'anno l'azienda milanese rinnova la fiducia a Degustazioni Musicali. In saletta, assieme all'Ing. D'amico e Giovanni Grosso a intrattenere il pubblico con la loro competenza, si trovavano il CD player Luxman DZ-122, in anteprima assoluta il prototipo del DAC ibrido DA04 con triodi selezionati, giradischi Dunlop Systemdek IV con braccio Origami PU7 e testina MC Benz Glider, pre phono a stato solido PH5, preamplificatore LT05 e finale dual mono A100K, diffusori Magneplanar MG 1.7. In mostra statica il preamplificatore GL01 e l'amplificatore HMA70.

 

Sala 119 - Diesis / Feliciano Ferretti

Prima partecipazione per l'azienda di Giuseppe Gabbarini e i suoi diffusori a dipolo in collaborazione con Feliciano Ferretti, già presente all'edizione 2019, noto costruttore di pregiati amplificatori valvolari e trasformatori a uso audio, sia di potenza che d'uscita. Per quanto riguarda Diesis i componenti presenti in saletta erano il Neptune, un versatile apparecchio multimediale in grado di riprodurre anche filmati in 4K, l'amplificatore integrato ibrido Evento e i diffusori Aura.

Per quanto riguarda Ferretti, era presente l'amplificatore valvolare integrato C3 con zero feedback equipaggiato con le favolose valvole 211 NOS come finali.

Il resto dell'impianto era completato da CD player Philips CDC 875 e DAC/pre M2Tech Young DSD MKIII corredato dal suo alimentatore Van der Graaf MKII.

 

Sala 120 - Tuscanini Acoustics

Continua il grande successo di Gianluca Mazzetti e dei suoi diffusori isodinamici. Per questa edizione 2020 ha portato una coppia di Augetta e i più grandi Carmen, il resto del setup era composto dallo streamer Auralic Polaris, PC audio Crom Musa, DAC Audio Analogue AAdac e finale Audio Analogue Maestro Anniversary.

 

Sala 121 - ACME

Terza presenza consecutiva per il poliedrico Germano Ricci, divulgatore, autocostruttore, distributore e molto altro... L'impianto era composto dal mediaserver su base NUC Intel, dal DAC che a tutti gli effetti è un prototipo sviluppato direttamente da Germano con convertitore digitale/analogico a discreti R2R e stadio d'uscita a valvole accoppiate a trasformatori, amplificatore integrato FEZZ Audio Mira Ceti 2A3 con valvole finali KR e di segnale RCA, diffusori Cantico, derivati da quelli esposti l'anno passato ma dalle dimensioni decisamente più umane, dei due vie con tromba esponenziale e woofer da 30 cm con un’efficienza di 97 dB, cavi HMS modello Armonia, condizionatore di rete Gigawatt PC-4 Evo.

 

Sala 122 - Mad for Music

Buon ritorno a Lido di Camaiore da parte di Dimitri Toniolo, che ha messo in campo un impianto tra i più apprezzati nei due giorni d'esposizione, sfruttando appieno gli spazi più ampi della Senior Suite che aveva a disposizione. L'impianto era composto da giradischi e braccio The Wand, testina DS-Audio modello DS E1 con l'omonimo pre phono e lo ionizzatore DS Ion, CD player e DAC Metronome Le Player 2S, music server Innuos modello Zen MK3, amplificatore integrato a valvole Audio Hungary Qaliton modello A20i, diffusori Horns No27.

 

Sala 123 - Audio Sound

Ormai presenza storica anche quella di Valter Di Dente e della sua azienda di Monsumanno Terme, che non manca sin dalla prima mostra in quel del Lido di Camaiore

Quest'anno ha portato un impianto top di gamma composto dal giradischi Pear Audio Blue modello Kid Howard, pre phono Audio Analogue AAphono, CD player YBA Genesis CD4, preamplificatore Audio Analogue Bellini Anniversary, DAC Audio Analogue AAdac, finali Audio Analogue Donizetti Anniversary in configurazione mono, diffusori Giussani Research Delta 4 R9 e cavi Airtech.

 

Reception

Guendalina e martina ormai stanno crescendo di pari passo con la mostra, come cresce la filastrocca che ogni anno raccontano con un sorriso sulla bocca ai visitatori. Saranno ad attendervi anche il prossimo anno, vi aspettiamo più numerosi che mai.

 

 

Per ulteriori info: al sito Nuvistor Club

Sala Narciso - Sound and Music
Sala Narciso - Sound and Music
Sala Narciso - Flowers
Sala Narciso - Flowers
Sala Narciso - Pure Linear
Sala Narciso - Pure Linear
Sala Narciso - Crystal Music Gallery
Sala Narciso - Crystal Music Gallery
Sala Narciso - ArtigianAudio
Sala Narciso - ArtigianAudio
Sala Primula - Conferenza Marco Buccianti
Sala Primula - Conferenza Marco Buccianti
Sala Primula - Conferenza Giovanni Barbuti
Sala Primula - Conferenza Giovanni Barbuti
Sala Primula - Conferenza Ing. Marco Manunta
Sala Primula - Conferenza Ing. Marco Manunta
Sala 105 - Reggio HiFi
Sala 105 - Reggio HiFi
Sala 105 - Reggio HiFi
Sala 105 - Reggio HiFi
Sala 105 - Reggio HiFi
Sala 105 - Reggio HiFi
Sala 106 - Nuvistor Club
Sala 106 - Nuvistor Club
Sala 107 - Stereo Box
Sala 107 - Stereo Box
Sala 108 - Music for Life
Sala 108 - Music for Life
Sala 109 - M2Tech
Sala 109 - M2Tech
Sala 109 - M2Tech
Sala 109 - M2Tech
Sala 109 - M2Tech: giradischi Lemar Audio
Sala 109 - M2Tech: giradischi Lemar Audio
Sala 111 - Brianza Audio Lab
Sala 111 - Brianza Audio Lab
Sala 114 - Enrico Priami Loudspeaker
Sala 114 - Enrico Priami Loudspeaker
Sala 115 - Tektron Italia / Gianfaldoni Hi-Fi
Sala 115 - Tektron Italia / Gianfaldoni Hi-Fi
Sala 116 - Norma Audio
Sala 116 - Norma Audio
Sala 118 - Audioplus Laboratories
Sala 118 - Audioplus Laboratories
Sala 118 - Audioplus Laboratories
Sala 118 - Audioplus Laboratories
Sala 118 - Audioplus Laboratories
Sala 118 - Audioplus Laboratories
Sala 119 - Diesis / Feliciano Ferretti
Sala 119 - Diesis / Feliciano Ferretti
Sala 120 - Tuscanini Acoustics
Sala 120 - Tuscanini Acoustics
Sala 121 - ACME
Sala 121 - ACME
Sala 121 - ACME
Sala 121 - ACME
Sala 122 - Mad for Music
Sala 122 - Mad for Music
Sala 122 - Mad for Music
Sala 122 - Mad for Music
Sala 122 - Mad for Music
Sala 122 - Mad for Music
Sala 123 - Audio Sound
Sala 123 - Audio Sound
Reception - Guendalina e Martina
Reception - Guendalina e Martina
Nuvistor Club
Nuvistor Club
di Pierfrancesco Salutini
Leggi altri suoi articoli

Torna su

Pubblicità

DiDiT banner
KingSound banner
Vermöuth Audio banner

Is this article available only in such a language?

Subscribe to our newsletter to receive more articles in your language!

 

Questo articolo esiste solo in questa lingua?

Iscriviti alla newsletter per ricevere gli articoli nella tua lingua!

 

Iscriviti ora!

Pubblicità

HighResAudio banner